"Che cos'è un amico" di Chiara Carminati e Pia Valentinis

Per me un'amica/o è... qualcuno con cui parlare di ciò che piace a lei/lui e ciò che piace a me.

Per un pulcino un amico è qualcuno con cui giocare.

Per un bambino...anche.

E per una lumaca che cos'è un amico? E per un gufo o un gatto?

A ciascuno il proprio amico, ciò che è certo è che il concetto di amicizia va senz'altro ricondotto a qualcosa senza la quale non potremmo vivere o, per lo meno, qualcosa senza la quale vivere sarebbe indubbiamente più brutto!

Cosa ne pensate? 



Un giorno un pulcino uscì dall'uovo ed essendo il primo del pollaio si trovò ad essere solo, non aveva altri pulcini da osservare, non aveva nulla da fare. Mamma gallina, che quel giorno non aveva tempo da perdere (capita anche alle mamme migliori, no?!), si leva il pulcino dalle zampe mandandolo a giocare con un amico (che non c'è) senza però riuscire a spiegare al suo piccolo chi o che cosa esso sia.

Tutto si riduce alla classi tautologia: "Un amico è un amico!".

E non mi dite che non vi ritrovate in questo modo sbrigativo che abbiamo a volte di parlare ai bambini, come se nascessero con tutti i concetti reali ed astratti incasellati al loro posto...

Beh, per fortuna il pulcino non si perde d'animo e, come ogni bambino che si rispetti, va a cercare un amico chiedendo ad ogni animale che incontra sulla strada una definizione adeguata per indirizzare la propria ricerca. 

Il punto è che ogni animale dà un senso diverso al concetto di amicizia e se per la lumaca un amico è un guscio vuoto, per il gatto un gomitolo, per il maiale la pozza d'acqua e via così, cosa può esser mai un amico per un pulcino? E soprattutto, come astrarre un concetto da tutte le varie esemplificazioni che tutti gli animali gentilmente propongono e regalano (ognuno dona qualcosa al pulcino per aiutarlo a comprendere) al pulcino?
Il pulcino è molto confuso anche se tutti sono stati così gentili con lui.
Ma ecco che da dietro un cespuglio compare un paperotto, chissà cosa ci fa lì, chissà se lui sa cos'è un amico, fatto sta che i due cuccioli senza tante ricerche ontologiche si mettono a giocare e inventano, ma soprattutto applicano, la propria definizione di amicizia: un amico è qualcuno con cui giocare!

Che cos'è un amico è una bella novità della collana "Quaderno cartone" di RRose Selavy firmata da Chiara Carminati e Pia Valentinis.

La bellezza di questo libro è, come sempre in queste edizioni, non solo nella storia e nell'illustrazione ma nella fattura stessa del libro, con la sua cura e le sue scelte grafiche in cui anche i risguardi vengono riconosciuti ed utilizzati per l'importanza che hanno nel portarci letteralmente dentro il libro.
Prima della storia di che cos'è un amico ci sono due pagine bellissime in cui Pia ha illustrato in qualche modo il suo concetto di amicizia applicato alla realizzazione dei libri insieme alla sua amica Chiara Carminati.



Mi viene da dire che un'amica è anche qualcuno con cui creare libri.

Perchè io libri possono nascere in tanti modi: sotto un cavolo, in un sogno, camminando in città, in un pomeriggio noioso ma anche...insieme!

Etichette: , , , , , ,