Teste fiorite: un Blog e qualcosa di più

Vi racconto cosa mi frulla per la testa in questi giorni di inizio anno...voi direte e penserete: e chi se ne importa?
E invece, se siete qui a seguirmi da un pezzetto credo che la cosa possa interessarvi e in questo caso ho bisogno del vostro aiuto DAVVERO!

Teste fiorite sta crescendo. Bene.
L'associazione comincia a lavorare abbastanza bene. Positivo.
I workshop in previsione da febbraio in Querini saranno davvero un'occasione di crescita straordinaria.
Il punto è che adesso vorrei andare un po' più in là e far sì che davvero Teste fiorite possa essere di una qualche utilità sociale per chi ci inciampa dentro. Intendo dire che, oltre alle recensioni che amo fare e che continuerò a fare, mi piacerebbe dare alle persone che sono interessate gli strumenti

1) per comprendere il valore e la portata e dunque l'importanza della letteratura per l'infanzia: i libri per bambini e ragazzi per intenderci.

2) per scegliere autonomamente libri di qualità ed adeguati al singolo bambino in qualsiasi contesto librario, anche là dove non è possibile trovare i libri che "l'esperto" consiglia. Insomma, imparare a muoversi da soli ma con cognizione di causa in libreria, fisica o virtuale che sia (meglio fisica, naturalmente!).

Da qui in poi vorrei che aumentassero sempre più i post di critica letteraria e soprattutto quelli di utilità pratica, le due linee sembrano in contraddizione ed invece per me sono esattamente l'una il continuo e la base necessaria dell'altra senza soluzione di continuità. E' nata prima la critica o la ricerca di un buon libro? Non lo so, facciamo che, come nella vita, come nella nostra filosofia occidentale da sempre l'alpha e l'omega si inseguono e determinano l'un l'altra!

Sto preparando post sulle librerie indipendenti e specializzate nel settore della letteratura per l'infanzia e l'adolescenza, fuori da ogni contenitore, ma tutte insieme perchè ognuno individui quella più vicina e ne valuti la qualità; un altro sulle piccolissime case editrici che popolano l'Italia e che vadano a rimpolpare il breviario editoriale italiano cui mi dedicai l'anno scorso.

E poi, oltre a quanto continuerò a fare segnalo qui i post più "utili" dal punto di vista strettamente pratico per riconoscere le edizioni e pubblicazioni di qualità per l'infanzia e per chi comincia a leggere.

1) Che caratteristiche deve avere un libro di qualità per la primissima infanzia.

2) Le prime letture autonome (qualche suggerimento che raccoglie anche alcuni altri sparsi per il blog lo trovate anche qui).

3) Inizia il progetto che nel 2016 vorrei prendesse mooolto ma mooolto più piede con varie tipologie di intervento nel territorio dell'adolescenza.

Il fatto è che le domande che mi sento rivolgere più di frequente sono: 1) consigli bibliografici; 2) dove scovare i libri consigliati...
Alla prima domanda rispondo solitamente abbastanza facilmente ma vi consiglio di interrogare anche direttamente il blog che tra le tags e la ricerca interna vi può trovare libri per argomento ed età in qualsiasi momento.
La seconda domanda mi mette sempre un po' più in difficoltà perché in effetti le librerie "dozzinali" e di mercato non hanno i titoli o le case editrici migliori per quello che cercate, allora provo ad immaginare, ma non è semplice. Ad esempio a Venezia, dove abito io, non so mai dove andare a botta sicura per trovare quello che cerco io, posso trovare altro, anche altrettanto bello, ma il mio no...sto cercando un modo per agevolare e facilitare queste ricerche in modo da essere più utile a voi, far conoscere e sostenere le librerie di settore (a cui dedicherò uno dei prossimi post), le piccole eccellenti case editrici e soprattutto i bambini che hanno ben diritto al meglio dell'editoria!

Di tutte le altre e tante progettazioni e attività in corso o programmate nei prossimi mesi, virtuali e reali nel veneziano, vi racconterò nei prossimi giorni. La mole di lavoro è da far venire il capogiro ma conto sul vostro sostegno anche fisico: scrivetemi e confrontiamoci con qualche buona idea!

Ditemi cosa vorreste, che tipo di supporto sognate, che fiori vorreste far crescere sulle teste e lavoreremo insieme!


Etichette: , , , , , , , , ,