20 novembre giornata dei diritti dei bambini flashbook del "Cammino dei diritti"

Pagina facebook dell'evento
Lo so, lo so, vi state chiedendo da giorni ormai, come primo pensiero impellente della vostra routine quotidiana cosa sia un flashbook, e mo' ve lo spiego!

Avete presente i flash mob? Noo?? Allora cominciamo dall'inizio, i flash mob sono degli eventi che trovano la loro forza nel fatto che tante persone, più sono meglio funziona, si trovano in un luogo pubblico determinato in un determinato momento per manifestare una loro opinione facendo una cosa insolita che si risolve e dissolve in poco tempo. La finalità è quella di mediare un messaggio con la forza data dalla contemporaneità dell'evento e dal numero dei partecipanti-

Il Flashbook funziona alla stessa maniera: un giorno (il 20 novembre nel nostro caso) tutte le persone o le istituzioni interessate (biblioteche, scuole, librerie, circoli, famiglie ecc.) alla stessa ora in tutta Italia saranno idealmente unite nella lettura e nel gioco delle "Carteintavola" del Cammino dei diritti di Fatatrac su cui tante volte sono tornata ultimamente...e mi sa che fino al 21 novembre ancora non sarà finita...spero mi perdonerete!
L'evento è organizzato e coordinato a livello nazionale da AmnestyInternational e EdizioniFatatrac, nelle singole città ogni istituzione partecipante farà le proprie comunicazioni, a seguire gli eventi per dar risalto nazionale alla cosa social network e blogger nelle varie città.

L'attività verrà svolta con le "Carteintavola" del Cammino dei diritti  o con l'omonimo albo illustrato dalle insegnati e dai bibliotecari o librai che parteciperanno all'evento e si rivolgerà a bambini dagli 8 agli 11 anni.

Qui nel veneziano parteciperanno sicuramente la nostra amatissima biblioteca Pedagogica Bettini l'attivissima Biblioteca civica di Marghera ed alcune scuole di cui vi daremo notizia! Gli orari sono ancora in fase di definizione e vi aggiorneremo!

Testefiorite seguirà gli eventi per raccontarvi il successo che sicuramente l'evento avrà, ma già che ci si trovi ormai da tempo a ragionare intorno a libri, albi, giochi dedicati ai diritti dei bambini per festeggiare insieme i 25 anni della Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e adolescenza mi pare di per sé un buon traguardo!

Se siete o conoscete insegnati del secondo ciclo della primaria o della secondaria inferiore o librerie o altro a cui piacerebbe partecipare nel veneziano segnalatecelo e cercheremo di coinvolgerlo!

Se invece vi vengono in mente scuole o attività che vi piacerebbe svolgere sul tema qualche altra idea per il 20 novembre possiamo darvela, contattateci!

Etichette: , , , , , ,