"Il segreto di monsieur Taburin"

Sempè, Il segreto di monsieur TaburinStoria di un uomo e delle sue biciclette, Donzelli, 2011.
Avete mai tenuto un segreto? Ma uno grosso...diciamo uno che se lo scoprissero mettereste in dubbio la vostra stessa esistenza? Bè, monsieur Taburin l'ha fatto per quasi tutta la sua vita, fino a quando un'amicizia che non può essere tradita o delusa lo costringe a venire allo scoperto e a ripensare l'immagine e la realtà di sé tutta da capo.
Monsieur Taburin è uno dei più bravi e famosi costruttori e riparatori di biciclette, capace di diagnosticare ogni tipo di guasto dal minimo cigolio, la sua arte è tale da attirare la curiosità di un fotografo con cui Taburin stringe una forte amicizia turbata un giorno dalla bizzarra (per Taburin) idea dell'amico di volerlo immortalare mentre va in bicicletta e qui...casca il però ma non vi svelo perchè, andatelo a leggere perchè davvero merita!
La bellezza di questo libro è a tutto tondo: nelle illustrazioni naturalmente di cui Sempè è maestro indiscusso (pensate al Piccolo Nicolas, sempre edito da Donzelli, creato insieme a Goscinny), nel testo delicatissimo e poetico per quanto a tratti divertente, ed inaspettato, almeno per me, visto che è dello stesso Sempè grande disegnatore ma che solitamente lascia l'onere del testo a qualcun'altro, qui fortunatamente ha deciso di tenerselo e noi gliene siamo grati. Infine nell'edizione tascabile, con copertina cartonata e illustrazioni a colori della bella e direi elegante collana Wallpapers di Donzelli.
Come spesso accade per piccoli gioielli come questo non lo restringerei in una fascia d'età, è bellissimo per chi lo legge da adulto ma piacerà senz'altro ad un bambino o ragazzino dai 7 anni almeno. 
Che siate appassionati ciclisti, che non sappiate andare in bici, che vi piaccia leggere belle storie, che preferiate le illustrazioni, che siate persone perfettamente limpide e trasparenti o nascondiate uno scomodo segreto, questo libro è per voi!     

Etichette: , , , ,