Erbe aromatiche per bambini: gioco primaverile quasi innocuo

Nonostante non ci siano più le mezze stagioni pare che sia finalmente primavera e di primavera arrivano i fiori, le piante e gli aromi!
Avete mai provato a mettere a disposizione dei bambini delle piantine aromatiche? Non solo imparano a riconoscere gli odori e a profumarsi le mani passandole tra le foglie, ma soprattutto creeranno delle magnifiche composizioni culinarie (per gioco naturalmente). Bisogna solo fare attenzione a insegnare loro a staccare le foglie delicatamente e senza massacrare la piantina in questione che invece, se ben "potata" trarrà anche lei giovamento dagli esperimenti culinari e olfattivi dei bambini. Se avete la pazienza e l'opportunità potete anche farle seminare ai bambini così che vedano la meraviglia di quando spuntano le prime foglie da sotto terra o notino la crescita quotidiana di un essere vivente a cui loro, con le loro cure, hanno dato vita. Vi garantisco che la reazione di bambini di tutte le età è sorprendente!
Insomma il vostro angolo di piantine aromatiche per la cucina con un po' di tolleranza (il caos è incluso nel pacchetto) avrete insegnato in diretta i fondamenti della vita vegetale, reso felici i bambini di giocare con qualcosa di vero, odoroso e perfetto per cucinare improbabili paste asciutte, e avrete guadagnato del tempo per fare altre cose voi, visto che di solito con queste attività i bambini dai due anni in su imparano a giocare da soli per un po'.
Se volete invece giocare con le spezie e sfruttarne i vari colori potete anche proporre ai bambini di disegnare una grande sagoma di qualsiasi forma, di spennellarla di colla (basta usare del vinavil un po' diluito) e prima che si asciughi versargli sopra con il passino la polvere delle spezie, per questa attività, a seconda dell'età è consigliata la supervisione di adulti o fratelli maggiori. Dopo che si sarà seccato potrete anche appendere il disegno che a quel punto vi profumerà per un bel po' la stanza!
Buon divertimento!

p.s. Se fate queste attività in casa non siate masochisti e proponetele in un giorno in cui avevate già messo in conto di passare l'aspirapolvere!

Etichette: , ,