Corone per re e regine fatte in casa

Avete presente le surfinie? Quelle bellissime piante che spopolano in questa stagione facendo coloratissima mostra di sé fuori dai balconi e spero sulle vostre teste? Ecco, proprio quelle, se vi piacciono e state pensando di riempirvene i davanzali non buttate via le reti in cui quasi sempre vengono vendute perché possono diventare delle bellissime corone! Di solito queste piante pendenti vengono protette per la vendita e il trasporto con delle specie di reticolati tondi da togliere, il loro diametro è perfetto per la testa di un bambino diciamo dai 2 anni in su visto che la struttura è un po' conica e la corona può essere indossata in un senso o in un altro a seconda del diametro della testa di vostro figlio o di vostra figlia.
Per trasformare queste strutture in magnifiche corone basta coprirle avvolgendole nella carta stagnola e incollarvi sopra tutto ciò che la fantasia dei futuri regnanti può immaginare e disegnare: perle, diamanti, merli sovrastati da gemme, stemmi e chi più ne ha più ne metta!
Se invece vi pace lo stile più cortigiano da alto medioevo e siete dame potete abbellire il vostro copricapo con un velo che scende dalla cima come....questi per intenderci

Etichette: ,