"Cappuccetto rosso" secondo Lara

"Mamma, ma è vero che Cappuccetto Rosso non doveva andare nel bosco se la mamma le aveva detto di non andarci?"
"E già amore, ma a volte si fanno cose contro il parere della mamma, basta prendersene la responsabilità e stare attenti, e poi se Cappuccetto avesse obbedito alla mamma non avremmo la storia".
"Sì però mamma, com'è che Cappuccetto Rosso non si è accorta che era il lupo vestito da nonna?"
"Ma il lupo aveva i vestiti della nonna, magari da lontano si confondeva..."
"Sì ma non vede che la nonna non ha il naso così lungo? E i peli?  Ma come fa a non accorgersi!"
"Amore, forse Cappuccetto non ci vedeva bene altrimenti sarebbe scappata!"
"Beh, allora doveva mettersi gli occhiali|!"


L'amore per le fiabe classiche è come il coraggio di Don Abbondio: se non ce l'hai non te lo puoi dare. Io non ce l'ho e per questo preferisco le riletture innanzitutto dei bambini e poi dei grandi autori e illustratori, ecco solo qualche spunto per cercare Cappuccetti "alternativi":

-Fabian Negrin, In bocca al lupo, orecchio acerbo, 2005.*
Marjolaine Leroy, Un piccolo Cappuccetto rosso, trad. di Francesca Del Moro, Logos, 2012.*
- Roberto Innocenti, Cappuccetto rosso, Margherita, 2013.*


Roberto Innocenti, Cappuccetto rosso, Margherita, 2013

- Bruno Munari, Cappuccetto giallo, Cappuccetto giallo, Cappuccetto verde, Corraini (i tre titoli sono ormai disponibili solo singolarmente), 2007.
Cappuccetto Giallo
Bruno Munari, Cappuccetto giallo, Corraini, 2007.

- Gianni Rodari, A sbagliar storie, ora disponibile in titolo singolo nella collana "Un libro in tasca", Edizioni El.
Tinin Mantegazza, La vera storia di Rosanna detta Cappuccetto Rosso, Gallucci, 2012.
- Tinin Mantegazza, La vera storia di Rosanna detta Cappuccetto Rosso, Gallucci, 2012.
- Chiara Carrer, La bambina e il lupo, Topipittori, 2005.*
- Pino Pace, Cappuccetto rosso, Giralangolo, 2010.

 *Avvertenza speciale: non lasciare alla portata esclusiva dei bambini. 

Etichette: , ,